BISCOTTI

L’origine del nome “BIS-COTTO” nasce dal fatto che nelle preparazioni di un tempo veniva cotto l’impasto due volte, la prima in filoncini e la seconda in tozzetti tagliati al coltello da tiepidi. Oggi la maggior parte dei biscotti non prevedono più la prima cottura in filoncini perché vengono tagliati prima di essere cotti, ma il nome descrive perfettamente tutti i profumi del passato. Sono una pasticceria secca perfetta per la colazione, variano le forme, gli impasti e le varie farciture e decorazioni ma ogni tipo di biscotto rimane perfetto sia per essere inzuppato nel latte che per essere mangiato singolarmente.