Crostatine alla marmellata (deliziose e facili, la merenda che non si sbriciola!)

Tempo di preparazione 50 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Dosi per 12 crostatine
Difficoltà Media
Le crostatine alla marmellata sono una merenda dolce di pasta frolla al burro farcita con la marmellata. Con questa ricetta le crostatine non si sbriciolano, rimangono compatte ma allo stesso tempo friabili e morbide da sciogliersi in bocca. Sono sempre state la mia merenda preferita fin da bambina, ma anche oggi ne vado matta come allora!! Fare le crostatine alla marmellata è molto facile, con qualche consiglio pratico è facile stendere la pasta frolla e comporre le crostatine perfette. Potete decorare la superficie in qualsiasi modo, il più tradizionale è fare le strisce e farle incrociare fra di loro.

Le crostatine alla confettura (o marmellata) sono una delle merende preferite dei bambini, essendo mono porzione possono portarle a scuola per la ricreazione oppure mangiarle a casa per la merenda. Sono molto pratiche anche per gli adulti, una pausa dolce perfetta da portare in ufficio e gustare con un buon caffè. Potete congelare le vostre crostatine già cotte e scongelarle all’occorrenza la sera prima, in questo modo saranno sempre pronte all’uso e buone come appena fatte! Si conservano perfette per diversi giorni e il giorno dopo fatte sono ancora più buone!!

"La merenda per veri golosi, da portare in ufficio o a scuola!"

Ingredienti Per la pasta frolla:
  • 500 g farina “00”
  • 200 g zucchero semolato
  • 2 uova medie
  • 200 g burro a temperatura ambiente
  • scorza di 1 limone non trattato
  • 1 pizzico sale fino
  • 8 g di lievito per dolci
  • semi di 1 bacca di vaniglia (facoltativo)
Per la farcitura:
Note per gli ingredienti  Potete usare la marmellata che avete in dispensa, va benissimo anche quella fatta in casa. - Se preferite usare una pasta frolla senza burro per le crostatine qui trovate la ricetta di quella all'olio.
Preparazione Seguite il procedimento per preparare la pasta frolla per crostate che trovate qui.
Dopo il riposo della pasta riprendete l’impasto e stendetelo con il matterello tra due fogli di carta da forno fino allo spessore di 0,5 cm.

Ricavate dei tondi 1 cm più grandi degli stampi, potete usare un coltello o un coppa pasta.
Imburrate ed infarinate gli stampi tondi per le crostatine.

Mettete delicatamente i tondi dell’impasto negli stampi, distribuendolo uniformemente in tutto lo stampo e togliendo la parte eccedente nei bordi.
Bucherellate con una forchetta tutta la base delle crostatine e riempitele con 50 g di marmellata ognuna.

Stendete altro impasto con il matterello, ricavate delle strisce con una rotella taglia-pasta (o con un coltello) e mettetele sulle crostatine incrociandole fra loro.

Cuocete forno statico caldo a 180°C per 20 minuti circa, fino a quando si dorano leggermente i bordi e la superficie.
Servite le crostatine da fredde, se volete spolverandole con lo zucchero a velo.


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Campi obbligatori

Commenti degli utenti

Libri di cucina scritti e fotografati da me