Torta salata alla parmigiana (veloce con pasta brisée e melanzane!)

Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 60 minuti
Dosi per una teglia tonda da 26-28 cm
Difficoltà Facile
La torta salata alla parmigiana è un piatto unico perfetto da servire nei buffet, per un pranzo o una cena veloce da poter preparare con anticipo durante l’estate. Questa torta salata si prepara con la pasta brisée, una base simile alla pasta frolla salata ma non contiene uova, facile da preparare e buonissima in qualsiasi torta salata. L’originale parmigiana è fatta con melanzane, mozzarella, Parmigiano e pomodorini come una specie di “lasagna”, è irresistibilmente buona e con gli stessi ingredienti ho farcito questa torta salata per ricordare questo sapore sublime.

La torta salata alla parmigiana può essere fatta anche con la pasta sfoglia al posto della brisée, in tal caso vi consiglio di mangiarla il giorno stesso e non prepararla con troppo anticipo. Con la pasta brisée invece, è buonissima anche scaldata il giorno dopo.

Quali melanzane è meglio utilizzare per la torta salata alla parmigiana?

Ogni tipo di melanzana è perfetta per questa torta salata, io preferisco quelle tonde (bianche o viola) perchè rimangono più delicate e hanno la buccia meno spessa.

"Per un pranzo o una cena estiva all’aperto, buonissima e dal sapore delicato anche sui buffet!"

Ingredienti Per la pasta brisée:
  • 250 g di farina “0”
  • 120 g di burro
  • 70 g di acqua fredda
  • 5 g di sale fino
Per la farcitura:
  • 300 g di melanzane tonde
  • 250 g di mozzarella
  • 200 g di pomodori pendolini o ciliegini
  • 30 g di Parmigiano grattugiato
  • olio extra vergine di oliva
  • sale fino
  • foglie di basilico fresche
Note per gli ingredienti Potete sostituire le melanzane con le zucchine, usare la passata di pomodoro leggermente condita al posto dei pendolini oppure usare un formaggio fresco al posto della mozzarella. - La pasta brisée potete comprarla già fatta o usare la pasta sfoglia. - Potete aggiungere del prosciutto crudo o dello speck tagliato a strisce per una torta salata ancora più saporita. 
 
Preparazione Preparate l’impasto seguendo la ricetta che trovate qui della pasta brisée.
Una volta fatto riposare in frigo riprendete l’impasto, stendetelo con il matterello tra due fogli di carta da forno, togliete il primo foglio e rivestite una teglia da 26 o 28 cm.

Bucherellate con una forchetta l’impasto su tutta la superficie. Lavate e tagliate a cubetti le melanzane con un coltello affilato e disponetele su tutta la superficie della torta.
Aggiungete anche la mozzarella a cubetti e condite con abbondante olio e sale fino.

Preriscaldate il forno in modalità statica a 200 °C.
Lavate e dividete a metà i pomodorini, se riuscite togliendo ad alcuni i semi interni, poi metteteli sulla torta salata e cospargete con il Parmigiano.

Cuocete in forno caldo per circa 1 ora, regolate la cottura in base al colore della pasta brisée, deve iniziare a dorare leggermente nei bordi, se il ripieno è già dorato coprite con un foglio di carta alluminio. Sfornate la torta salata alla parmigiana e servite con le foglie di basilico.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Campi obbligatori

Commenti degli utenti

Libri di cucina scritti e fotografati da me