Tranci di salmone alla mediterranea (veloci e saporiti in forno)

Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Dosi per 4 persone
Difficoltà Facile
I tranci di salmone sono un secondo piatto di pesce velocissimo da fare, il salmone viene condito con il pane profumato dai sapori mediterranei e cotto in forno. Per questa ricetta non si sporcano tante pentole ed usando la carta da forno non sporcherete neanche la placca, è un secondo salva cena anche per questo, i tempi per prepararlo sono brevissimi. Questi tranci di salmone rimangono tenerissimi all’interno e croccantissimi fuori grazie alla gratinatura del pane su tutta la superficie.
Questo piatto unico e secondo così genuino non contiene uova nella panatura ed è buonissimo anche riscaldato il giorno seguente. Per chi ama il pesce ed in particolare il salmone questa ricetta è davvero una bontà. Se non amate pulire il pesce potete comprare i tranci già pronti dal vostro pescivendolo dovrete solo lavarli prima di cucinarli,togliendo solo qualche lisca (se c’è), niente di più.

Il salmone è un pesce particolarmente saziante e ricco di omega 3, i “grassi buoni” che sono contenuti anche negli integratori alimentari, fa benissimo mangiarlo ma sempre controllando la provenienza del prodotto. Per fare questa ricetta ho usato il salmone del Consorzio Norge pescato direttamente dai fiordi della Norvegia, è un prodotto fresco e saporito facilmente reperibile, vi basterà verificare sulla scatola del prodotto il luogo di allevamento e pesca. Vi consiglio di cercare un salmone con la medesima provenienza perchè di grande qualità e dalla sicurezza alimentare anche a crudo, è una garanzia importante poichè non gli vengono somministrati antibiotici e vengono rispettati i tempi di “crescita” naturale del salmone.

"Il salva cena di pesce da preparare all'ultimo minuto per tutta la famiglia!"


Ingredienti
  • 2 tranci di salmone fresco (o decongelato) grandi o 4 piccoli
  • sale fino
  • pepe nero macinato
Per il pane alla mediterranea:
  • 50 g di pangrattato
  • 10 ml di olio extra vergine di oliva
  • 5 g di erbe aromatiche miste (prezzemolo, maggiorana, basilico, timo..)
  • 1 pizzico di aglio in polvere o 1 puntina di quello fresco
  • 2 g di paprika piccante (o dolce)
  • 2 g di sale fino
Per il contorno:
  • 10 olive taggiasche
  • insalata mista o altre verdure
Note per gli ingredienti Potete servire i tranci di salmone con qualche goccia di limone in superficie e con le verdure che preferite (melanzane, zucchine, peperoni, funghi, pomodori..). - Se non volete che il pane profumato sia piccante potete usare la paprika macinata dolce al posto di quella piccante.
Preparazione Accendete il forno statico a 200°C.
In un mixer mettete tutti gli ingredienti per il pane: olio, pangrattato, erbe aromatiche, aglio, paprika e sale fino.
Frullate tutto fino a quando il pane diventa di un colore omogeneo.

Mettete il salmone su una placca con carta da forno, conditelo con sale e pepe poi aggiungete con un cucchiaio il pane alla mediterranea fino a ricoprire tutta la superficie.

Cuocete in forno caldo per 20 minuti (il tempo può variare in base allo spessore del trancio di salmone), quando sentite che il salmone è compatto ed il pane è croccante è pronto, non prolungate troppo la cottura.
Lasciate riposare una decina di minuti prima di servire.
Servite con l'insalata mista lavata, tagliata e condita, aggiungendo anche delle olive taggiasche tritate al coltello.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Campi obbligatori

Commenti degli utenti

Libri di cucina scritti e fotografati da me