Torta mascarpone e cioccolato: alta e soffice per giorni!

Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Dosi per 1 torta da 22 o 24 cm
Difficoltà Media
La torta mascarpone e cioccolato è un dolce morbido e alto, buonissimo per la colazione o la merenda, anche da farcire con delle creme. La consistenza è smile a quella della torta paradiso, ma è molto più goloso, rimane soffice e non si secca fino a 5-6 giorni.
Il dolce ideale per ogni occasione, si prepara in poco tempo e potete servirlo dopo cena quando avete ospiti o con il gelato, è buonissimo anche come strato biscotto nel tiramisù. La ricetta è semplice da preparare, quando avete del cioccolato da riciclare come quello delle uova di Pasqua è perfetta, con il mascarpone nell'impasto la torta rimane morbidissima.
Potete aggiungere frutta secca, altro cioccolato sia nell'impasto che in superficie, o servirla semplicemente con zucchero a velo: il successo è assicurato!
Se vi piacciono i dolci al cioccolato potete provare anche la torta caprese, la torta tenerina o i biscotti orbidi al cioccolato.

"La torta al mascarpone è il dolce che stupisce sempre tutti!"

Ingredienti
  • 250 g di mascarpone
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 150 g di zucchero semolato o di canna
  • 130 g di farina "00"
  • 3 uova medie
  • 16 g di lievito per dolci (1 bustina)
  • un cucchiaino di estratto di vaniglia
Per la superficie:
  • zucchero a velo
Note per gli ingredienti Il mascarpone è l'ingrediente fondamentale e non può essere sotituito con yogurt o altri latticini più magri, altrimenti dovreste aggiungere olio o burro nell'impasto. - Potete sostituire il cioccolato fondente con quello al latte. - Potete aggiungere le gocce di cioccolato nell'impasto, il cioccolato fuso, la granella di frutta secca o di zucchero sulla superficie della torta.
Preparazione Preriscaldate il forno a 180° C in modalità statica.
In una ciotola sgusciate le uova, aggiungete lo zucchero e montate con le fruste elettriche o a mano fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro.

Unite il mascarpone, l'estratto di vaniglia e il cioccolato fuso a bagnomaria o al microonde.
Continuate a lavorare conle fruste, aggiungendo gradualmente la farina per farla amalgamare all'impasto.

Aggiungete il lievito setacciato e mescolate, quando si sarò distribuito versate l'impasto in una tortiera da 22 o 24 cm apribile imburrata o infarinata (o rivestita con carta da forno).
Cuocete in forno caldo statico a 180°C per 40 - 45 minuti, fate la prova con uno stecchino: se bucate la torta al centro non deve rimanere attaccato l'impasto allo stecchino.
Lasciatela raffreddare completamente prima di toglierla dallo stampo e spolverate la superficie con lo zucchero a velo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Campi obbligatori

Commenti degli utenti

Libri di cucina scritti e fotografati da me