Bocconcini di tonno e patate (light con tonno fresco, anche come spiedini!)

Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Dosi per 4 persone
Difficoltà Facile
I bocconcini di tonno sono un antipasto di pesce molto invitante, perfetto per i buffet, gli aperitivi estivi o un pranzo leggero. I bocconcini di tonno sono facilissimi da cucinare e si cuociono in pochissimo tempo, per questo possono essere preparati all’ultimo minuto e sono perfetti per chi segue una dieta mediterranea. Si preparano con pochi ingredienti e potete accompagnarli alle verdure che preferite in base alla loro stagionalità. Si usa il tonno fresco grigliato in una semplice padella calda e se lo preferite leggermente crudo all’interno dovrete scottarlo appena.

Le patate grigliate in questo modo rimangono croccanti e non lessate o pastose, il “segreto” perché tutto venga buonissimo sono i condimenti, siate generosi con olio e sale, nulla si attaccherà in cottura e tutto avrà un sapore squisito! Se volete rendere questo antipasto un secondo leggero di pesce leggete le varianti in fondo alla ricetta per avere un’idea carina e facile per l’estate.

Qui trovate altre ricette di antipasti e qui la ricetta della salsa tonnata se volete accompagnare i bocconcini di tonno e patate con una salsa sfiziosa e saporita.

"L’antipasto perfetto per la dieta mediterranea, pronto in 15 minuti!"

Ingredienti
  • 800 g di tonno fresco diviso in tranci
  • 3 patate gialle grandi
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • insalata mista
  • sale fino
  • pepe nero macinato
  • sesamo nero
  • cipolla rossa di tropea (facoltativo)
Note per gli ingredienti  Aggiungete ai condimenti del tonno e le patate tutte le spezie che preferite: zenzero, curry, berberè, paprika.
Preparazione Con un coltello tagliate i tranci di tonno a pezzi di circa 4 cm x 4 cm, con un’altezza di circa 2,5 cm. Pelate le patate, lavatele, tagliatele a fette di 4 mm l’una e mettetele in una ciotola capiente.

Aggiungete anche il tonno nella ciotola e condite con 2 cucchiai di olio abbondanti, sale fino e pepe macinato, mescolando bene. Fate scaldare una piastra a fuoco medio e quando è ben calda cuocetevi tonno e patate: il tonno per 1 minuto per lato su tutti i lati, le patate richiedono una cottura di 10 minuti totale, in cui dovrete girarle per 4 volte circa.

Trasferite il tonno e le patate in un piatto. In una ciotola mettete l’insalata mista e conditela con un cucchiaio di olio e un pizzico di sale, poi disponetela su un piatto da portata. In uno spiedino di legno infilzate una fetta di patata, un bocconcino di tonno e un’altra patata.
Procedete fino a esaurire gli ingredienti, servite i bocconcini sull’insalata e se volete adagiate sulla superficie la cipolla tagliata finemente e condita con olio e sale. Guarnite con i semi di sesamo.

Varianti

Crostini di tonno? Si! Basta sostituire una fetta di patate (quella sotto) con una fetta di pane morbido leggermente tostata.

Per fare un secondo piatto anziché un antipasto prendete uno spiedino più lungo e alternate patate e tonno, otterrete degli spiedini deliziosi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Campi obbligatori

Commenti degli utenti

Libri di cucina scritti e fotografati da me