Hamburger di carne (per panini o grigliate!)

Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Dosi per 4-6 hamburger
Difficoltà Facile
Gli hamburger di carne sono un secondo di carne, preparato con carne macinata pressata, realizzato a forma circolare. Spesso utilizzati come farcitura per panini, sono ottimi da mangiare anche da soli con un contorno di verdure. Gli hamburger si possono preparare con diversi tipi di carne, anche le carni bianche come tacchino o pollo ma con il manzo e il maiale rimangono più saporiti. Gli hamburger sono dei validi sostituti delle fettine, i bambini li preferiscono e solitamente li mangiano volentieri. Preparare gli hamburger di carne è molto semplice, se non avete un coppapasta o l'apposito attrezzo per pressare la carne potete realizzare la forma con le mani.
In alternativa alla carne, si possono preparare anche gustosi hamburger di verdure o di pesce, come gli hamburger di salmone.
Se volete preparare anche i panini al latte per hamburger, trovate la ricetta qui.

Ingredienti
  • 600 g di carne macinata scelta di manzo 
  • 12 g di sale fino (o sale di Cervia)
  • pepe nero in polvere
Note per gli ingredienti La carne macinata può essere tutta di manzo, tutta di maiale o di manzo e maiale insieme. Il macinato deve essere scondito, se come carne di maiale utilizzate la salsiccia dovrete diminuire le dosi di sale nella ricetta.
Preparazione Mettete la carne macinata in una ciotola capiente, aggiungete il sale e il pepe, mescolate bene per distribuire i condimenti in maniera omogenea.

Formate 6 grandi polpette da 100 g l'una o 4 da 150 g, in base alla larghezza del panino e allo spessore dell'hamburger che preferite.

Su un foglio di carta da forno, aiutandovi con un coppapasta da 9 o 11 cm, pressate la carne per ricavare gli ha mburger.
Per ottenere una cottura omogenea, lo spessore deve essere uniforme, se non avete un coppapasta potete pressarli con le mani, fino a dar loro la forma desiderata.

Tagliate con le forbici la carta da forno, è sufficiente un quadrato intorno all'hamburger, per poterlo sollevare e capovolgerlo senza rovinare la forma.
Cuocete sulla griglia con carboni ardenti, qui trovate dei consigli utili per una cottura alla griglia perfetta.
Potete cuocere gli hamburger anche sui fornelli: su una bistecchiera o una padella antiaderente preriscaldata.
In entrambe le cotture girate gli hamburger a metà cottura, in base allo spessore e all'intensità della fiamma potrebbero volerci 5 minuti per lato o 10.

Terminata la cottura trasferite gli hamburger in un piatto e copriteli con un foglio di carta alluminio, lasciateli riposare per 5-7 minuti poi serviteli.

"Abbinateli a un contorno di verdure o una salsa: la barbecue e la maionese sono le più sfiziose per questo piatto!"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Campi obbligatori

Commenti degli utenti

Libri di cucina scritti e fotografati da me