Insalata di finocchi, tonno e cipolla (contorno veloce, facile e saporito in pochi minuti!)

Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 0 minuti
Dosi per 4 persone
Difficoltà Facile
L’insalata di finocchi è un contorno freddo, leggero e saporito facilissimo da preparare. Con pochi ingredienti potrete ottenere la vostra insalata ideale, buonissima anche come piatto unico light, magari accompagnata da qualche fetta di pane fatto in casa o piadina romagnola.
I finocchi sono un ortaggio con tantissime proprietà, nel periodo invernale sono “di stagione” e potete cucinarli in tantissimi modi, sia cotti che crudi: finocchi gratinati al forno o brasati in padella per esempio. Questa insalata può essere un ottimo contorno per i menù di pesce o uno sfizioso antipasto che potete servire sui crostini di pane. Se volete preparare dei finger food da buffet davvero carini potete mettere l' insalata di finocchi in ciotoline monoporzione e servirla con sopra dei quadretti di pane tostato e condito.
Ingredienti
  • 3 finocchi freschi di media grandezza (o 4 piccoli)
  • 1 scatoletta di tonno sott’olio (peso sgocciolato 120 g)
  • germogli di ravanello rosso o altri germogli (facoltativo)
  • sale fino
  • 20 g di cipolla
  • pepe nero macinato
  • 1 pizzico di curry (o berberè)
  • olio extra vergine di oliva
  • foglioline di finocchio fresco per decorare
Note per gli ingredienti Potete aggiungere tutte le spezie che gradite (paprika, curcuma..), vi consiglio in piccole dosi per evitare i sapori troppo marcati. - Potete aggiungere 1 arancia privata della buccia, tagliata a fette e poi a metà - Se non vi piace il sapore dei germogli potete evitare di metterli, magari sostituendoli con della frutta secca a pezzi. - Se volete provare a fare il tonno fatto in casa la ricetta la trovate qui.
Preparazione Pulite sotto l’acqua fredda corrente i finocchi, togliendo la parte esterna, il ciuffo e tagliando rasente il gambo.

Mettete i finocchi a bagno in acqua fredda per eliminare totalmente la terra.

Su un tagliere con un coltello tagliate i finocchi prima a metà (o quarti) e poi a fette sottili.

Mettete i finocchi in una ciotola capiente e aggiungete: i germogli, la cipolla grattugiata e il tonno sgocciolato.

Aggiungete anche il curry (o il berberè), il pepe nero, il sale fino e l’olio extra vergine, mescolando fino a quando l’insalata si amalgama completamente, servite con le foglioline fresche del finocchio in superficie.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Campi obbligatori

Commenti degli utenti

Libri di cucina scritti e fotografati da me