Tartufini morbidi: con soli 3 ingredienti e senza cottura!

Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 0 minuti
Dosi per 20 tartufini
Difficoltà Facile
I tartufini morbidi sono dei piccoli pasticcini che si preparano in 10 minuti senza cottura. Con soli 3 ingredienti si prepara un impasto morbido, si formano delle palline con le mani, si avvolgono nel cocco o nella granella e i dolcetti sono pronti. Questa ricetta si presta a tante varianti di gusto, nella preparazione vi spiego nel dettaglio le variazioni possibili. I tartufini sono perfetti da regalare, da servire con il caffè quando avete ospiti o nei buffet, si prestano ad essere preparati con i bambini, quindi potete farvi aiutare dai più piccoli. Il procedimento senza cottura li rende perfetti per la stagione estiva, quando accendere il forno è difficoltoso e un pasticcino fresco e scioglievole in bocca è una coccola.
Questi pasticcini sono velocissimi da preparare e possono essere fatti anche all’ultimo minuto quando avete ospiti inaspettati. Si mantengono benissimo per qualche giorno in frigorifero rimanendo perfettamente morbidi e sempre pronti per essere gustati in ogni pausa caffè. I tartufini possono essere preparati anche per le feste: festa della mamma, festa del papà, a Pasqua o per il Natale, ogni occasione è perfetta per un dolce delizioso e facile!

"Cambiando il gusto dei biscotti potete variare questa ricetta in tanti modi senza modificare gli ingredienti!"

Ingredienti
  • 175 g di wafer alla nocciola o altri wafer (vedi note ingredienti)
  • 150 g di mascarpone
  • 60 g di zucchero a velo
Per decorare:
  • farina di cocco (cocco raspato)
  • granella di nocciole
  • codette al cioccolato
Note per gli ingredienti Potete usare i wafer che preferite, quelli che avete in dispensa: alla vaniglia, alla crema di nocciole, al cacao o al cocco. - Se vi piace la frutta secca potete mettere una mandorla o una nocciola intera (sbucciata) al centro di ogni tartufino, oppure mescolare nell’impasto della granella di frutta secca a vostra scelta.- Potete decorare i tartufini anche con il cacao amaro in polvere per dare una nota amara. - Per aromatizzare leggermente questi tartufini potete aggiungere 1 cucchiaio di cacao amaro in polvere setacciato all'impasto.
Preparazione In un mixer polverizzate i wafer fino a quando diventeranno tutti della stessa consistenza.
In una ciotola ( o nello stesso mixer se è capiente) mettete i wafer polverizzati, lo zucchero a velo e il mascarpone, mescolate fino a quando otterrete un impasto omogeneo.

Mettete la ciotola coperta con pellicola trasparente in frigo per almeno 30 minuti, in questo tempo l’impasto si compatta e vi risulterà più facilmente lavorabile con le mani.
Prendete 20 g di impasto circa per volta e con le mani formate delle palline tonde.
Passate ogni pallina nella farina di cocco fino a ricoprire tutta la superficie, poi fate lo stesso nella granella di nocciole e nelle codette.

Mettete i tartufini nei pirottini piccoli di carta e riponeteli in frigorifero fino al momento di servirli.
I tartufini morbidi si conservano in frigorifero per 3-4 giorni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Campi obbligatori

Commenti degli utenti

lilianadilauro@live.it Buonissimi. Un ottimo consiglio per la cena. Grazie per le ricette.
La Penisola del GustoGrazie mille a te Liliana, è un piacere per me condividere le ricette!

Libri di cucina scritti e fotografati da me