Plumcake all'arancia vegano: soffice e buonissimo!

Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 50-60 minuti
Dosi per 1 plumcake da 25 cm
Difficoltà Media
Il plumcake all'arancia vegano è un dolce soffice e genuino che si prepara con il succo e la scorza dell'arancia nell'impasto. Ha un sapore delizioso e un profumo inebriante di arancia, è l'ideale per una colazione genuina, gustosa e per iniziare la giornata in modo speciale.
La ricetta è senza lattosio, senza uova e senza burro, ma otterrete un plumcake molto molto soffice e morbidissimo per una settimana intera.
Questo plumcake si prepara in 15 minuti e con pochi ingredienti, anche senza sbattitore elettrico. Il procedimento facile lo rende un dolce perfetto da preparare con i bambini o nei giorni feriali,  sporcherete solo una ciotola e se avete il Bimby potete inserire tutti gli ingredienti e frullare.
Per la colazione potete tagliare a fette il plumcake e farcirlo con la marmellata, oppure inzupparlo nel latte così, è davvero irresistibile! 
Se vi piacciono i plumcake potete provare anche il plumcake vaniglia e cacao, il plumcake al limone, il plumcake al cacao e il plumcake alla banana.

"Il plumcake vegano, genuino e soffice per la colazione di ogni giorno!"

Ingredienti
  • 250 g di farina "00"
  • 200 ml di succo d'arancia spremuto da 2 o più arance
  • 140 g di zucchero semolato o di canna
  • 100 g di farina di mandorle
  • 100 ml di olio di semi
  • 16 g di lievito istantaneo per dolci
  • scorza di una arancia non trattata
  • un cucchiaino di estratto di vaniglia
Per decorare la superficie:
  • qualche fettina d'arancia
  • zucchero semolato o di canna
Note per gli ingredienti Potete utilizzare anche il succo di frutta all'arancia del brick, in tal caso però diminuite lo zucchero di 30 g. - Potete aggiungere anche della scorza di limone o usare lo zucchero di canna al posto di quello semolato.
Preparazione Preriscaldate il forno a 180 °C in modalità statica.
Grattugiate la scorza di un' arancia e tenetela da parte.
Tagliate a metà 2 o 3 arance e spremetele per ottenere 200 ml di succo, potete filtrarlo togliere eventuali residui della spremitura.

Versate il succo in una ciotola capiente con lo zucchero, la vaniglia e la scorza d'arancia.
Mescolate poi versate l'olio, la farina di mandorle e la farina "00" gradualmente.
Unite anche il lievito setacciato (non serve setacciarlo se usate lo sbattityore elettrico) e mescolate energicamente per ottenere un impasto cremoso e omogeneo.

Imburrate e infarinate uno stampo da plumcake da 25 cm, potete anche rivestirlo con la carta da forno.
Versate l'impasto nello stampo, decorate la superficie con 3 fette sottili di arancia, altrimenti con frutta secca.
Cospargete dello zucchero sulla superficie del dolce e cuocetelo a 180 °C per 50-60 minuti, bucate il centro del dolce con uno stecchino per verificare che sia ben cotto, l'impasto non deve rimanere attaccato.
Togliete dal forno e lasciate raffreddare il dolce nello stampo, estraetelo quando è completamente freddo, si conserva morbidissimo fino a 7 giorni.
dolce facile e buonissimo per la colazione senza lattosio con succo arancia light vegano video ricetta

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Campi obbligatori

Commenti degli utenti

Libri di cucina scritti e fotografati da me