Spaghetti al pesto ligure e patate (velocissimi da preparare al basilico!)

Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Dosi per 4 persone
Difficoltà Facile
Gli spaghetti al pesto sono un primo piatto semplice della cucina ligure. La ricetta facile e veloce della salsa al pesto si prepara frullando tutti gli ingredienti e le patate a cubetti si lessano per qualche minuto nell'acqua della pasta. Questo sugo ottenuto deve essere mescolato alla pasta già cotta e non deve essere cotto per evitare di far ingiallire il basilico.

Se usate la pasta corta per il pesto di basilico e patate, otterrete un primo piatto buonissimo di pasta fredda, adatta  e comoda da trasportare per i pic-nic o per i pranzi in ufficio. Il pesto ha un sapore molto deciso, per questo viene usato per condire la pasta e dare freschezza al piatto. Ricordatevi di questa ricetta per i pranzi all'aperto, quelli estivi, per approfittare della bontà del basilico fresco e delle patate novelle!
Ingredienti
  •  2 patate di medie dimensioni
  • 400 g di spaghetti (o altra pasta)
Per il pesto di basilico e pinoli:
  • 100 g di basilico fresco
  • 100 ml di olio extra vergine di oliva
  • 10 g di pinoli
  • 30 g di pecorino grattugiato (o parmigiano)
  • 1/2 spicchio d'aglio piccolo
  • sale fino
Note per gli ingredienti Tagliando le patate a cubetti piccoli il tempo di cottura sarà molto breve, più sono grandi i cubetti e più tempo dovranno cuocere. - Potete sostituire i pinoli nel pesto con altra frutta secca. - Potete usare sia della pasta lunga come spaghetti, tagliatelle o linguine o della pasta corta come maccheroni, strozzapretitrofie ecc..
Preparazione Mettete una pentola di acqua sul fuoco con 1 cucchiaio di sale grosso.
Preparate il pesto di basilico con il procedimento che trovate qui.
Lavate, sbucciate e tagliate con un coltello le patate a cubetti piccolissimi.

Quando l'acqua arriva al bollore buttate le patate e gli spaghetti.
Cuocete gli spaghetti per il tempo di cottura sulla confezione poi scolateli assieme alle patate e mettete tutto in una casseruola sul fuoco con un filo d'olio e poca acqua di cottura.
Lontano dal fuoco aggiungete 3/5 cucchiai di pesto di basilico in base all'intensità di sapore che preferite e mescolate bene tutto, aggiungendo se serve sale fino all'occorrenza e olio a crudo.

"La delicatezza e l’aroma deciso che sprigiona questo piatto è stupefacente!"


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Campi obbligatori

Commenti degli utenti

Libri di cucina scritti e fotografati da me